200 ragazzi a lezione dai carabinieri

I carabinieri della Val Passiria hanno rinnovato le iniziative volte a favorire la diffusione della cultura della legalità tra i giovanissimi. Dall'inizio dell'anno hanno organizzato incontri nelle varie scuole della valle. I militari non hanno solo illustrato il loro lavoro di prevenzione e repressione, ma hanno anche informato dei pericoli dell'internet. Sabato 200 alunni delle scuole elementari di Cermes e Marlengo, insieme ragazzi di Grassau (D), paese gemellato con Cermes, hanno avuto l'occasione di incontrare i vari assetti dell'arma: c'erano i carabinieri della stazione di Cermes, l'elicottero AB412 del nucleo di Bolzano, un'unità cinofila con cane da soccorso antivalanga, un team di Carabinieri del 7 Reggimento di Laives. I bambini hanno inoltre potuto vedere da vicino i mezzi in uso, tra cui un'Alfa Romeo Giulietta e una Land Rover Discovery e hanno potuto sperimentare in prima persona le tecniche di rilevamento e prelevamento delle impronte digitali.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Voce del trentino
  2. Belluno Press
  3. Corriere delle Alpi
  4. ANSA
  5. Basket Sport Tentino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Fortezza

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...